CERCA

Confederazione Fascista Agricoltori - Acceleramento Ammasso Cereali

Nel 1940 a causa dello stato di belligeranza dell’Italia, per assicurare un rifornimento di farina equo su tutto il territorio nazionale, venne istituito il conferimento obbligatorio “agli ammassi” delle granaglie prodotte, detratti i quantitativi ad uso famigliare dei produttori. Generalmente tale conferimento veniva effettuato presso i Consorzi Agrari.

Al seguito delle macchine trebbiatrici veniva inviato un funzionario addetto al controllo della quantità prodotta, quindi dedotta la quota spettante (3,5  Q. a persona) l’eccedenza era destinata al conferimento.

Ai suddetti funzionari era rilasciata una speciale tessera di riconoscimento, come sotto riprodotta. A causa del limitato numero di persone preposte ai controlli, queste tessere sono molto rare.