CERCA

Carlo Delcroix GRF di Milano

Carlo Delcroix
Grande invalido della Prima Guerra Mondiale. Per lo scoppio di una granata rimase cieco e subì l'amputazione di entrambe le mani. Aderì alla causa fascista con grande fervore dedicandosi a svolgere propaganda con discorsi che pronunciò in tutte le città italiane per mc-lti anni.
Sulle tessere dei Mutilaci ed Invalidi di Guerra,dagli anni 1930 al 1943 viene riportato un "decalogo del fame" che porta al sua firma.
Carlo Delcroix rientra nel ristretto numero dei personaggi viventi a cui furono intitolati Gruppi Rionali.

Le   tessere
Le prime tessere del 'gruppo’ vennero emesse a metà degli anni '20 a forma di libretto con modello riutilizzato per diversi  anni e valido solo per l'anno indicato.   Successivamente, cioè negli anni ‘30, ogni anno veniva emessa una tessera stampata su singolo cartoncino. Probabilmente, per il limitato numero di appartenenti al suddetto Gruppo Rionale, le tessere sono di grande rarità. Le tessere qui sotto riprodotte si riferiscono agli anni 1929 e 1934.