CERCA

Confederazione Generale Fascista del Commercio Italiano

La tessera emessa per l’anno 1926, primo ed unico anno della costituzione della Confederazione con tale denominazione, presenta una grafica molto semplice: è stampata orizzontalmente su singolo cartoncino con inchiostro di colore azzurro e reca la firma del primo Presidente Confederale, Ercole Cartoni. Lo stemma, posto in alto a sinistra, è quello inizialmente adottato all’atto della fondazione della Confederazione (fig. 1).

Alcune Federazioni Provinciali dei Commercianti, che avrebbero poi aderito alla Confederazione  di nuova istituzione, rilasciavano ai loro associati una tessera provvisoria di cui la figura 2 ne è un esempio.