CERCA

Confederazione Nazionale Fascista dei Commercianti

Le tessere, solo per il primo anno (1927) sono stampate su cartoncino singolo, poi sempre su doppio a forma di libretto orizzontale.

 

Anno

Descrizione

Rarità

Fig.

1927

D/. in alto a sinistra si nota il nuovo e definitivo stemma della Confederazione.

R/. con stampa in verticale, al contrario del frontespizio, vengono ripetuti i dati dell’associato seguiti dal nome della federazione provinciale di categoria

NC

3 – 3bis

1928

D/. la grafica di questa tessera, che similmente verrà mantenuta anche negli anni seguenti, è di un aspetto del tutto particolare; infatti i caratteri e l’ornato richiamano uno stile “fiorentino”. L’interno, che sarà sempre mantenuto invariato anche per gli anni successivi, ha a sinistra lo spazio per la fotografia ed a destra i dati e la categoria dell’iscritto.

R/. in cerchio ornato, il fascio littorio con la data dell’E.F..

C

4 – 4bis

1929

Simile alla precedente

C

 

1930

Simile alla precedente

C

 

1931

D/. l’intestazione viene scritta, non più per esteso, ma con la sigla CNFC e sotto l’anno dell’EF. Lo stemma della Confederazione viene riprodotto di un maggior diametro rispetto a quello degli anni precedenti.

Tutte le altre facciate della tessera rimangono invariate.

C

5

1932

Simile alla precedente

C

 

1933

Simile alla precedente, soltanto vi è da notare che il colore di fondo della prima facciata è color rosso carico

C

6

1934

Simile alla precedente

C

 

 

In queste tessere è assai raro trovare applicata la fotografia nell’apposito spazio, molto più spesso si nota al suo posto il timbro della Federazione Provinciale di categoria che attesta l’identità dell’iscritto.