CERCA

Gruppi d'Azione Nizzarda

Similmente a quanto già accaduto per la Corsica, l'irredentismo nizzardo, ispirato e fortemente voluto dal regime fascista ebbe grande impulso all'inizio del 2° conflitto mondiale.
Rifacendosi ad un forte sentimento d'italianità, espresso fin dal 1860, dell'Eroe dei Due Mondi, in una diffusissima lettera, la costituzione dei Gruppi d'Azione Nizzarda veniva così legittimata ed avvalorata.

LE TESSERE
Nelle tessere emesse dalla sede centrale del Gruppo a Roma, è da notare come nella prima facciata interna sia riportato il "giuramento classico" di fedeltà alla causa fascista nella formula presente in tutte le tessere dei Fasci di Combattimento.
L'emissione riguarda i primi tre anni dall'inizio della guerra seguendo una grafica immutata su modulo a doppio cartoncino. Le tessere sono di una certa rarità e collocate tra R/2 e R/3.